Taggato: umiltà

rotolo di pergamena

Rassegnarsi al volere di Dio

Preghiera della serenità – La serenità è un dono di Dio, viene dalla fede in Lui. Una fede che è rassegnare tutta la nostra vita nelle sue mani, come ha fatto Cristo, che ha consegnato la propria vita nelle mani del Padre.

compro una consonante

Compro… una consonante!

30a Domenica del Tempo Ordinario – La preghiera autentica è un dialogo, non un monologo. Dobbiamo operare una nuova rivoluzione copernicana nella nostra vita: rimettere Dio al centro. Per fare questo abbiamo bisogno di intraprendere un cammino di umiltà.

La speciale classifica di Dio

22a Domenica del Tempo Ordinario – La vera umiltà non è abbassare fintamente se stessi, ma innalzare gli altri, riconoscendo in essi la dignità originaria di figli amati da Dio. Abbassarsi e rendersi umili come ha fatto Gesù è possibile solo innalzando e mettendo al primo posto gli altri, secondo quella classifica – così unica e speciale – di Dio: «gli ultimi saranno primi e i primi, ultimi»

Felice l’uomo che è corretto da Dio

21a Domenica del Tempo Ordinario – Saper accettare rimproveri e correzioni richiede grande umiltà. Ma anche saper correggere richiede umiltà. E gentilezza. Altrimenti, invece di correggere, umiliamo le persone. Come la mamma e il papà che rimproverano o mettono in guardia il loro bambino perché lo amano, e non vogliono che si faccia male. Così fa Dio con noi.

Buon samaritano

Il primo comandamento? Essere uomini

15a Domenica del Tempo Ordinario – Rimanere umili e rimanere uomini sono il fondamento del comandamento dell’amore, l’imprescindibile condizione della carità cristiana. Non si può agire con carità se non vivendo una profonda e universale “umanità”. Il primo passo è chiamare ogni essere umano col suo vero nome (che è quello di ognuno): “uomo”.