Taggato: gentilezza

forma e sostanza

C’è modo e modo

Conta anche la forma – Si dice che «l’abito non fa il monaco»… è vero, ma spesso anche la forma ha la sua importanza. Le buone maniere e un linguaggio appropriato spesso aprono porte e spalancano orizzonti che non si sarebbero potuti vedere altrimenti.

Felice l’uomo che è corretto da Dio

21a Domenica del Tempo Ordinario – Saper accettare rimproveri e correzioni richiede grande umiltà. Ma anche saper correggere richiede umiltà. E gentilezza. Altrimenti, invece di correggere, umiliamo le persone. Come la mamma e il papà che rimproverano o mettono in guardia il loro bambino perché lo amano, e non vogliono che si faccia male. Così fa Dio con noi.