Taggato: Fede

Se hai un Patrono così…

S.Alessandro martire, Patrono della Città e della Diocesi di Bergamo. Patrono è colui che sceglie di sua spontanea volontà di agire da padre e protettore per te, anche se non lo è e non lo meriteresti. Cosa devono fare i figli verso il loro padre? Obbedirgli, imparare da lui, imitarlo, renderlo orgoglioso… Così dovrebbe accadere anche da parte dei figli spirituali verso il loro Patrono. Ma se come patrono si ha un martire?

Attende impaziente solo chi ama

19a Domenica del Tempo Ordinario – Se è vero che il tempo è prezioso e si è disposti a “perderlo” solo per chi si ama davvero, è bello l’invito che ci fa il Signore ad usare il nostro tempo per attendere, con pazienza, il suo ritorno. Se conosciamo davvero la bontà del nostro Signore, non ci peserà attenderlo, anche quando l’attesa sembrerà troppo lunga o faticosa.

Dio sa tutto

Dio sa quel che sta facendo

Ascensione del Signore At 1,1-11; Sal 47; Eb 9,24-28;10,19-23; Lc 24,46-53 I discepoli erano proprio uomini come noi, sempre un po’ “fuori posto”. Mi riferisco al loro fare spesso domande fuori luogo. Basta leggere l’inizio del capitolo 14 del vangelo di Giovanni, per farci un’idea: prima Tommaso che domanda...

effatà - àpriti

Apriti! Ma anche… chiuditi!

23a Domenica del Tempo Ordinario Is 35,4-7; Gc 2,1-5; Mc 7,31-37 Gesù è il Messia, per davvero, il realizzatore delle promesse di Dio. Non a caso la prima lettura di oggi è tratta da Isaia che (700 anni prima della venuta di Gesù) promette che Dio verrà e «si...

puro e impuro

Dentro o fuori?

22a Domenica del Tempo Ordinario Dt 4,1-2.6-8; Gc 1,17-18.21b-22.27; Mc 7,1-8.14-15.21-23 Nella società religiosa ebraica era fondamentale la distinzione fra “puro” e “impuro”, fra ciò che era legato a Dio (sacro) e ciò che non lo era (profano)… così importante che nel libro del Levitico si vietava addirittura...

San Francesco indica la morte

A scuola di vita… da maestra morte!

13a Domenica del Tempo ordinario Sap 1,13-15; 2,23-24; Sal 30; 2Cor 8,7.9.13-15; Mc 5,21-43 Tra le tante letture preparatorie alla predicazione per questa domenica, ho letto – come di consueto – il commento di Padre Ermes Ronchi, che mi fa sempre tanto bene. E parto da alcune frasi...